Arrestato dai carabinieri dopo furto di rame

CAMAIORE - I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 63 anni di Camaiore Massimiliano Moriconi per furto aggravato.

-

carabinieri_lido.jpg

L’uomo è stato sorpreso con quattro sportelli di rame nascosti dentro un borsone che poco prima aveva rubato da contatori dell’acqua e del gas di quattro abitazioni private causando un danno ai rispettivi proprietari di diverse migliaia di euro. La refurtiva è stata restituita, mentre l’uomo è stato condotto presso la sua abitazione agli arresti domiciliari. Le indagini dei carabinieri proseguono per accertare se l’uomo sia responsabili di altri episodi simili verificatisi negli ultimi giorni nel comune di Camaiore e che avevano destato una certa preoccupazione fra la gente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento