Lucca Comics, secondo giorno tra folla ed eventi

LUCCA - Dopo le prove generali del giovedì, Lucca Comics and Games è entrato nel vivo. La seconda giornata di festival ha registrato l'arrivo di decine di migliaia di visitatori che hanno invaso pacificamente il centro storico.

-

Fin dal primo mattino le strade e le piazze sono state animate dal popolo dei Comics, pronto a partecipare all’infinità di eventi proposti dal gustoso programma. A Villa Bottini, trasformata nel fortino di Assassin’s Creed, gli amanti di questo popolare videogame possono giocare, visitare una mostra dedicata ai personaggi e ai costumi della serie e partecipare anche alle lezioni di scherma impartite dai protagonisti della saga.
Anno dopo anno la sezione Movie diventa sempre più interessante. Come non definire appassionati i ragazzi e le ragazze che si sono messi in coda al padiglione Warner per assistere, pardon, vivere, l’esclusivo trailer di “Interstellar” il film di fantascienza di Cristopher Nolan in uscita nelle sale il 6 novembre. Cinque minuti di pura adrenalina per i quali si è disposti a fare anche 3 ore di coda.
Tantissimi i personaggi che hanno animato questa seconda giornata. Michele Rech, in arte Zerocalcare, che allo stand della Bao disegnava per i suoi fan, disposti ad una coda infinita pur di avere una sua creazione. Al cinema Astra si è fatto attendere più di un’ora, ma alla fine Rocco Siffredi ha strappato tanti applausi nel corso della presentazione del gioco di carte “Orgasmo”. In San Giovanni la presentazione di “Inedito Crepax”, un volume che raccoglie del materiale mai pubblicato dal padre di “Valentina”, scovato nell’archivio del padre dai figli e ora proposto da Edizioni BD.
Chiuso il secondo giorno Lucca Comics and Games pensa già al sabato, tradizionalmente il più affollato che tra gli ospiti avrà Silver, Gabriele Salvatores, Ficarra e Picone e poi l’attesissima gara dei cosplay.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento