Neofascisti progettavano l’assassinio di Affatigato

LUCCA - Tra gli obiettivi del gruppo neofascista sgominato dai carabinieri, coordinati dalla Procura dell'Aquila, c'era l'omicidio del lucchese Marco Affatigato.

-

Affatigato, che fu militante di Ordine Nuovo, viene ritenuto un “infame” dai neofascisti perchè sarebbe legato ai servizi segreti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.