Neofascisti progettavano l’assassinio di Affatigato

LUCCA - Tra gli obiettivi del gruppo neofascista sgominato dai carabinieri, coordinati dalla Procura dell'Aquila, c'era l'omicidio del lucchese Marco Affatigato.

-

marco-affatigato.jpg

Affatigato, che fu militante di Ordine Nuovo, viene ritenuto un “infame” dai neofascisti perchè sarebbe legato ai servizi segreti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento