Ladri incappucciati rubano dalle slot

VIAREGGIO - Incuranti delle telecamere che li riprendevano, hanno forzato e svuotato tre slot e una macchinetta cambia-soldi. Ammonta a più di 10.000 euro il valore del colpo ai danni del bar Black&White.

-

Un colpo da esperti. Volto coperto, guanti e tute per non lasciare traccia, con molta calma hanno forzato tre slot-machine e una macchinetta cambia-soldi, incuranti della telecamera che li stava riprendendo. Ammonta a più di diecimila euro, tra danni provocati e soldi in contanti rubati, il colpo messo a segno lunedì notte al bar Black & White di Viareggio, sulla via Aurelia Nord. I ladri sono entrati forzando una piccola finestra laterale, poi si sono diretti a colpo sicuro verso gli apparecchi elettronici. Armati di piede di porco e cacciaviti con molta calma hanno forzato e svuotato tutte le macchinette. L’azione dei malviventi è durata quasi un’ora e nessun vicino si è accorto di nulla. Il furto è stato scoperto solo al mattino da una dipendente.

Mario Ardito è il proprietario delle macchinette elettroniche. Questo è il secondo colpo che subisce dall’inizio dell’anno, ma la frequenza è sempre più intensa e l’amarezza cresce: “Non ne possiamo più, sappiamo che le forze dell’ordine arrestano i delinquenti, ma dopo poche ore sono di nuovo liberi; queste leggi vanno cambiate”.

Le immagini riprese dalle telecamere adesso sono in mano alle forze dell’ordine, ma le tracce lasciate dai ladri sono davvero poche.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento