Il fascino intramontabile di Mark Knopfler

LUCCA - Oltre 10.000 fans hanno seguito il concerto del fondatore dei Dire Straits, per la seconda volta sul palco del Lucca Summer Festival. Un grande concerto tra produzione musicale recente e grandi classici degli anni d'oro della band, sciolta ormai oltre vent'anni fa.

- 1

Erano quasi 10.000 i fans che hanno riempito piazza Napoleone per l’attesto concerto di Mark Knopfler, alla sua seconda esibizione sul palco del Lucca Summer Festival. Ed anche quest’anno il fondatore dei Dire Straits non ha tradito le aspettative. Molto vari ala scaletta del concerto, in cui Knopfler ha inserito brani della sua recente produzione solista, accanto a pietre miliari della musica realizzate ai tempi degli Straits, sciolti ormai vent’anni fa, come Romeo and Juliet, Going Home o Your latest trick accompagnato dal sax di Nigel Hitchcock. Introdotto da un banditore in giacca modello bandiera inglese, l’artista ha salutato Lucca e dato il via alle oltre due ore di concerto. E stasera l’attesissimo evento clou del Summer, quando sul palco di Piazza Napoleone salirà Robbie Williams, le cui fans sono accampate intorno alla piazza già da martedì.

Commenti

1


  1. Un concerto davvero coinvolgente.

Lascia un commento