La Schermistica Oreste Puliti alla ribalta a Chiavari

SCHERMA - La Oreste Puliti Lucca ha aperto la stagione a Chiavari nella prima prova interregionale tosco-ligure. 650 gli atleti in gara in rappresentanza di 55 club con la società lucchese che ne ha portati in pedana 15. Il migliore è stato Zaccaria Vincenzi, classe 2005, (nella foto con i maestri Radoi e Torcigliani) che si è piazzato al terzo posto tra i "maschietti".

-

1_11_15_ scherma

Tra le otto finaliste anche Lidia Radoi, figlia del maestro Sorin, nella categoria “bambine” che ha chiuso in sesta posizione. Gli altri giovani schermitori lucchesi si sono comportati egregiamente anche se non sono arrivati altri piazzamenti di rilievo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento