Un Doblo’ nuovo di zecca per la Misericordia della Val di Turrite

BORGO A MOZZANO (LUCCA) - Le autorita' di Fabbriche di Vergemoli e il governatore della Misericordia Gabriele Brunini hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione del nuovo mezzo attrezzato.

-

Sara’ messo a servizio degli abitanti della valle e va ad arricchire un parco mezzi che necessita di continui aggiornamenti. Per la Misericordia di Borgo a Mozzano e’ arrivato, con soddifazione di tutti i confratelli, un nuovo mezzo attrezzato: a beneficiarne sara’ a sezione Val di Turrite che ha inaugurato, un nuovissimo Fiat Doblò, acquistato con il generoso contributo di alcuni benefattori della zona e destinato all’Unità Operativa di San Rocco in Turrite, dove operano numerosi volontari.
La cerimonia si è svolta sotto una pioggia incessante cio’nonostante ha visto l’intervento delle autorità, in
rappresentanza del comune di Fabbriche di Vergemoli e della Fraternita della Misericordia di Borgo a Mozzano, tra cui il Governatore Gabriele Brunini. Al termine della celebrazione della Santa Messa nella chiesa parrocchiale di San Rocco in Turrite, è stato benedetto il mezzo, dedicato alla memoria dei compianti Nando Giannecchini e Geremia Costantini. Per suggellare la sentita cerimonia e’ intervenuta anche la Filarmonica “Puccini” di Fabbriche di Vallico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.