Nuovo look per le primarie di Lunata, Marlia e Pieve S.Paolo

CAPANNORI - Il sindaco Menesini ha visitato i cantieri aperti nei tre plessi scolastici. Lavori che vanno avanti a ritmo serrato e che consentiranno di chiudere gli interventi strutturali e di messa in sicurezza entro l'inizio dell'anno scolastico.

-

Un impegno che parte da lontano, con l’idea di porre la messa in sicurezza dei plessi scolastici e gli ampliamenti necessari per la vita scolastica degli alunni, fra le priorità del mandato. L’amministrazione di Capannori sta portando avanti opere di ammodernamento e ristrutturazione alle primarie di Lunata, Mrlia e Pieve S.Paolo. Il sindaco Luca Menesini e il vicesindaco Lara Pizza hanno effettuato un sopralluogo nei principali cantieri per verificare lo stato di avanzamento dei lavori. Le opere vanno avanti a ritmo serrato e gli istituti saranno pronti entro l’inizio del nuovo anno scolastico. Con un investimento da oltre un milione e mezzo di euro a Lunata si rifanno le aule e i servizi a piano terra mentre un’ala tutta nuova servirà ad accogliere la mensa. Il plesso di Marlia accoglierà anche i 60 bambini del nido Cosimo di Lammari e gli operai stanno lavorando per dividere il piano della primaria da quello del nido e per la realizzazione della cucina dedicata ai più piccoli secondo le normative vigenti. Infine a Pieve San Paolo al rientro dalle vacanze i ragazzi troveranno un tetto tutto nuovo e una scuola più grande, moderna e colorata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento