Rinnovato il Protocollo di intesa per la legalità

LUCCA - E' stato rinnovato tra la Camera di Commercio di Lucca e la Prefettura il protocollo di Intesa per la legalità grazie al quale le forze dell’ordine possono accedere ed utilizzare particolari forme di interrogazione delle banche dati camerali per fini investigativi.

-

La prima sottoscrizione è avvenuta nel 2013. Il nuovo protocollo si è arricchito di nuovi contenuti che rafforzano il rapporto di collaborazione tra Camera di Commercio, rappresentata dal presidente Giorgio Bartoli, e la Prefettura guidata da Giovanna Cagliostro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.