Una pianta “puzzona” in grande espansione

PROV. DI LUCCA - Una pianta infestante, la Ailanthus Altissima, invasiva e affatto gradita che ha trovato terreno fertile un pò in tutta la provincia di Lucca. Dalla Versilia alla Piana di Lucca fino, naturalmente, alla Valle del Serchio.

-

La vedete questa pianta? Da alcuni anni è in grande espansione. Basta infatti percorrere una qualsiasi strada del nostro territorio che ai lati si potrà facilmente notato la presenza di questa specie botanica che peraltro cresce rapidamente. In Europa è considerata una pianta infestante e invasiva: insomma non gradita. Nella nostra provincia: dalla Versilia alla Piana di Lucca e su risalendo la Valle del serchio, ha trovato terreno fertile. Di fatto le condizioni ideali per conquistare terreni incolti ma invadere anche quelli lavorati o addirittura crescere in luoghi piuttosto insoliti. In realtà la pianta è presente in Italia dalla meta dell’ 800 con lo scopo di fornire un baco da seta del tutto particolare, ma da alcuni anni il suo proliferare sta creando anche problemi di stabilità al terreno e un mutamento innaturale dell’equilibrio botanico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento