Lucchese che vince non si cambia

CALCIO LEGA PRO - Lucchese al lavoro anche sotto la pioggia in vista della trasferta di domenica (ore 18,30) sul campo del lanciatissimo Como reduce da tre vittorie consecutive, che lo hanno proiettato nelle alte sfere della classifica. Ma anche la squadra rossonera ha racimolato 7 punti nello stesso periodo. Galderisi dovrebbe confermare lo schieramento che ha travolto la Lupa Roma.

-

In effetti le partite di allenamento svolte giovedì all’Acquedotto hano dato anche qualche indicazione sulle intenzioni del tecnico della Lucchese. A riposo precauzionale Mirko Bruccini, ma il centrocampista spezzino dovrebbe recuperare, il Nanu ha fatto capire che sceglierà e concederà fiducia alla squadra che ha battuto 4-0 la Lupa Roma. Lo schema tatico sarà ancora una volta il 3-4-2-1 con Nobile in porta; linea difensiva formata da Espeche, Dermaku (favorito su Maini) e Capuano; Cerniera mediana con Florio, Bruccini (o Nolè), Mingazzini e Cecchini; De Feo e Terrani a supportare il centravanti Forte, capocannoniere del campionato con 6 reti segnate in 8 giornate. Campo-tabù il Sinigaglia visto che la Lucchese non ha mai vinto a Como con 5 sconfitte e 4 pareggi nei precedenti. Ultima volta l’8 dicembre 2004 quando finì 1 a 1.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento