Castelnuovo perde l’occasione e rischia i playoff; tremano Vorno e Lammari

CALCIO PROMOZIONE - Il Castelnuovo non va oltre l'1 a 1 a Pontremoli e vede ridursi la "forbice" sul Firenze Ovest a soli 9 punti. In coda già retrocesso il Ponte a Moriano, rischiano Lammari e Vorno. Sarà decisiva l'ultima giornata.

-

 

Il Castelnuovo si ritrova da + 11 a +9 nei confronti del Firenze Ovest che significherebbe per la squadra di Micchi dover disputare i playoff anche del girone A di Promozione. Insomma, la strada verso l’eventuale Eccellenza inevitabilmente rischia di allungarsi e di complicarsi. Tutto ciò a 90′ dalla fine del campionato che ha sancito la promozione dell’Aglianese e la retrocessione del Ponte a Moriano. Questi i verdetti già sanciti dalle 29 giornate fin qui disputate. I gialloblu non sono andati oltre il pareggio (1-1) a Pontremoli anzi rischiando anche la sconfitta. L’assenza di Gabriele Gori, che sta brillando ai mondiali di beach soccer, è solo una parziale attenuante. Non sono fuori dal tunnel, anzi, neppure Vorno e Lammari che pure hanno battuto entrambe per 2 a 0 Cerretese e Lampo. il resto è ancora tutto in bilico come testimonia la classifica stessa. Dai 36 punti di Cerretese e Vaianese fino ai 34 delle “nostre” Lammari e Vorno sono racchiuse ben sette squadre. Una situazione a dir poco ingarbugliata. Gli ultimi 90′ proporranno una serie di partite ad alta tensione eccezion fatta per Aglianese-Ponte a Moriano che servirà solo a celebrare la festa dei neroverdi e il mesto saluto del Ponte. Al Nardini il Castelnuovo ospiterà lo Staffoli aspettando buone notizie su Firenze Ovest-Vaianese. Vorno e Lammari cercheranno invece di coronare le residue speranze di evitare i playout rispettivamente a Campi Bisenzio e a Cerreto Guidi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.