Pier Luigi Puccini – Appunti di viaggio

LUCCA - Un viaggio sognante ed immaginario, attraverso la danza, la musica, il teatro. Un viaggio selvaggio ed insicuro, che sia una fuga dal quotidiano o un eterno peregrinare. Ed un ritorno accogliente e festoso ai luoghi dei sentimenti, Lucca, Viareggio, Vecchiano.

-

 

Fino al 7 luglio Pier Luigi Puccini presenta la sua arte in Appunti di viaggio nella galleria BessArte e negli spazi della Torre Guinigi di Lucca.

Puccini è pittore, illustratore, scenografo teatrale. Artista poliedrico, inquieto ed alla continua ricerca delle contaminazioni, Pier Luigi Puccini si esprime con un linguaggio personalissimo, tra l’espressionista ed il metafisico, da un lato ironico e tagliente, dall’altro tenero ed indulgente verso l’umano errare.

La pittura di Puccini è aspra e ruvida, contrastata e struggente. I colori audaci e favolistici si scontrano tra loro, in un’animosa lotta di accostamenti cromatici; i lineamenti forti, quasi in rilievo, dei personaggi, animati da gioie e sofferenze reali, tangibili, talvolta offensive; le prospettive inquiete e distoniche sembrano volersi stagliare verso un trascendente che non può, o non vuole, palesarsi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento