Operaio Ascit travolto dal camioncino dei rifiuti

CAPANNORI - Poteva avere conseguenze ben peggiori l'incidente sul lavoro avvenuto questa mattina a S. Andrea di Compito. Un operatore ecologico dell'Ascit è stato schiacciato dal camioncino dei rifiuti che aveva parcheggiato su una discesa.

- 1

 

Poteva avere conseguenze ben peggiori l’incidente avvenuto nella mattinata in via di S.Andrea a S.Andrea di Compito. Un operatore ecologico dell’Ascit è stato investito dal proprio mezzo mentre stava eseguendo la raccolta dei bidoncini della raccolta differenziata di un’ abitazione. Secondo la testimonianza del residente di una delle case della corte, il primo a soccorrere l’uomo, l’operaio – che è sempre stato cosciente – gli avrebbe riferito di aver avuto un problema al freno a mano e una volta sceso, il mezzo sarebbe ripartito investendolo e finendo la sua corsa contro l’angolo di un’abitazione. Una volta allertata la centrale del 118, a causa della dinamica dell’incidente è stato richiesto l’intervento dell’elicottero Pegaso che è stato poi fatto rientrare, una volta che i sanitari si sono accertati della possibilità di trasferire l’uomo in ambulanza al San Luca. Per eseguire i rilievi dell’incidente sono intervenuti gli uomini della caserma carabinieri di S.Andrea di Compito.

 

 

 

Commenti

1


  1. Vorrei precisare che i carabinieri non sono di Sant’Andrea ma hanno la caserma a Pieve di Compito

Lascia un commento