Coltivava marijuana: arrestato 44enne di Seravezza

SERAVEZZA - Blitz anti-droga dei Carabinieri all'alba nella campagna della piana di Querceta. I militari hanno scovato e smantellato una piantagione di cannabis coltivata da un italiano di 44 anni. Cinque piante di qualità "indica" dell'altezza di 2,20 metri sono state sequestrate.

-

I Carabinieri da tempo avevano notato movimenti sospetti nella zona e uno strano via vai di persone. In quel terreno l’uomo aveva realizzato una vera e propria coltivazione con diverse piante ben curate e nascoste in una zona isolata e difficile da raggiungere.
Subito è scattata la perquisizione presso l’abitazione dell’uomo: rinvenuti e sequestrati circa 470 grammi di marijuana, già essiccata, suddivisi in diversi contenitori di vetro, un bilancino di precisione e diversi materiali per il confezionamento.

Le piante, una volta analizzate, saranno distrutte. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento