Ius soli, in sciopero della fame assessori e consiglieri comunali

LUCCA - Due assessori e 8 consiglieri comunali di maggioranza aderiscono allo sciopero della fame per sollecitare il parlamento a discutere la legge dello Ius soli.

-

Si tratta degli assessori Ilaria Vietina e Lucia Del Chiaro, del presidente del consiglio comunale, Francesco Battistini, e dei consiglieri
comunali Cristina Petretti, Leonardo Dinelli, Gianni Giannini (Pd), Daniele Bianucci, Francesco Lucarini (Sinistra con Tambellini), Claudio Cantini e Teresa Leone (Lucca Civica) staranno a digiuno per l’intera giornata di lunedì 16 ottobre. Nell’occasione invitano anche la cittadinanza in piazza San Michele per due momenti di informazione e di confronto pubblico sul disegno di legge, alle 12,30 e alle 18,30,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento