Incendio Rox, Vigili del Fuoco al lavoro anche in mattinata

PORCARI - La mattina dopo l'incendio i Vigili del Fuoco sono ancora massicciamente al lavoro al capannone della Rox. Quattordici ore dopo il divampare delle prime fiamme, all'interno del capannone ci sono ancora dei focolai accesi.

-

E si teme per il crollo di alcune travi centrali della struttura, visibilmente danneggiate dal fuoco e dal calore. Di tutto lo stabilmento si sono salvati solo gli uffici, che adesso sono allagati. Per il resto è andato praticamente tutto distrutto. Mentre continuano le operazioni, dalla Rox continua a salire una densa colonna di fumo, che adesso è la cosa che preoccupa di più. Le fiamme hanno bruciato diverse tipologie di materiali, tra cui anche la plastica, e l’odore è avvertibile in gran parte della Piana.
In mattinata al comune di Porcari c’è stato un incontro con Asl ed Arpat. E il sindaco Leonardo Fornaciari, che ha passato gran parte della notte sul luogo dell’incendio, ha deciso di emettere un ordinanza con la quale invita la popolazione a comportamenti prudenti, in attesa dei risultati delle analisi sulla ricaduta dei fumi.

In via precauzionale il sindaco ha deciso anche la chiusura dell’Asilo Nido, del Centro Anziani e della Biblioteca Comunale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.