Lucchese invierà documenti richiesti al Comune; si apre uno spiraglio

CALCIO C - La A.S. Lucchese Libertas informa ufficialmente che la società rossonera invierà nei prossimi giorni al Comune di Lucca, come previsto, i documenti necessari e richiesti per aumentare la compagine societaria attraverso l'ingresso di nuovi soci o di eventuali imprenditori che vorranno effettuare sponsorizzazioni.

-

Riguardo alle recenti e continue illazioni mediatiche, la A.S. Lucchese Libertas si dissocia nuovamente dalle voci riguardanti nuovi/vecchi acquirenti e comunica che questi, compresi eventuali imprenditori lucchesi, tratteranno, nel caso, direttamente con la società, senza alcun ausilio di intermediari o prestanome.In risposta ad alcuni articoli apparsi su quotidiani locali, la società sottolinea inoltre che lo Stadio Porta Elisa ha ospitato in questi ultimi giorni la prima edizione del torneo ‘Giovani Pantere’ e gli uffici della sede, visto lo stop dell’attività tecnica e l’assenza di imminenti scadenze federali, sono rimasti chiusi solo per quattro giorni lavorativi e la totalità dello staff è rimasto comunque operativo e a disposizione di tutti gli addetti ai lavori per qualunque operazione interna e di Calciomercato. Si richiede pertanto alla stampa una maggiore collaborazione e precisione, evitando di attaccare società e squadra, con il solo risultato di disorientare e creare malumore nella tifoseria rossonera. Si conferma e si ribadisce, infine, che il riferimento per il Calciomercato della A.S. Lucchese Libertas è il Direttore Sportivo Antonio Obbedio ed ogni decisione e programma riguardo all’acquisto/cessione di giocatori e gestione dei tesserati, spetta, previa approvazione della società, esclusivamente a lui. Ogni dichiarazione pervenuta alla stampa da altri soggetti o società, riguardo il Calciomercato rossonero, è pertanto da considerarsi falsa e non attendibile.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.