Picchiato e rapinato in centro: 35enne marocchino arrestato

VIAREGGIO - Un uomo residente in centro è stato prima rapinato e poi picchiato da un 35enne marocchino, arrestato dalla Polizia di stato al termine di una fuga a piedi tra le strade e la ferrovia.

-

Il fatto è successo martedì mattina alle nove. E’ stata la stessa vittima a sorprendere l’uomo a rovistare all’interno della sua auto, parcheggiata in via Galvani, intento a rubare un’agenda e il portafogli. Vistosi scoperto, il nordafricano ha picchiato il malcapitato che lo hai poi inseguito, dando nel frattempo l’allarme al Commissariato di Viareggio.

Il ladro è stato preso, dopo una corsa attraverso i binari e le strade, oltre la zona del mercato della frutta in Darsena. Ha cercato di colpire con calci e pugni anche gli agenti, che lo hanno bloccato.

La vittima, a cui è stata riconsegnata la refurtiva, stata medicata in ospedale: per lui cinque giorni di prognosi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.