Versilia: ecco dove si divorzia di più

VERSILIA - Quanto si divorzia in Versilia? Più che nel resto d'Italia, o meglio oltre la media nazionale. Lo rivelano i dati Istat sull'anno 2017 rielaborati e diffusi dal Sole 24 Ore.

-

Dal dicembre 1970, quando fu introdotto in Italia il divorzio, sono tante le coppie che hanno deciso di lasciarsi dopo il matrimonio. Secondo i dati Istat riferiti all’anno 2017, infatti, oggi ci sono più di 1,5 milioni di persone che hanno sciolto il vincolo nuziale e non si sono risposate, mentre i coniugati sono invece poco meno di 29 milioni. Il tasso di divorzio quindi si attesta, in media, sul 5,1%, e tuttavia presente forti differenze regionali.

E in Versilia? Oltre la media, ma non di molto. Vediamo i dati. Il Comune con il tasso di divorziati maggiore, in rapporto ai coniugati, è Viareggio, che sfiora il 9%. Un viareggino su dieci che si sposa finisce per divorziare. A seguire Forte dei Marmi al 8,83% e Seravezza (8,48%). Dove i matrimoni durano di più è Stazzema, dove il tasso si ferma al 6,82%.

Numeri, quelli dell’Istat, che non tengono conto dei separati. Ovvero di chi ancora non è divorziato e che sulla carta d’identità risulta, naturalmente, ancora coniugato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.