Civitali al Carrara, ancora malumori tra le RSU

LUCCA - Le RSU degli istituti Civitali Paladini e Carrara in agitazione per il trasferimento delle aule nell'area dell'ex Campo di Marte e nei locali dell'ITC. In una lettera aperta, i rappresentanti sindacali chiedono un incontro urgente con il presidente della Provincia a pochi giorni dal sopralluogo che ha illustrato il dislocamento di aule e moduli prefabbricati

-

 

Punto cruciale quello dei laboratori e della loro rotazione: “se altre scuole hanno scelto il modello della rotazione sui laboratori con minori aule rispetto alle classi” si legge nella nota “l’hanno scelto autonomamente, mentre ora la Provincia lo sta imponendo a due comunità scolastiche in modo profondamente antidemocratico e anche di dubbia legittimità.”

Le RSU contestano la dislocazione degli studenti nelle due sedi, ribadendo la richiesta di accorpamento di tutte le aule e i laboratori nell’area del Campo di Marte.

“non è praticabile” – continua la nota – “che le classi del Civitali ospitate al Carrara usino i laboratori a Campo di Marte, dato che per andare e venire con classi di 25 alunni e con un’alta presenza di disabili si impiega di fatto una trentina di minuti, cioè la metà dell’ora di lezione.” Non è da escludere, terminano i sindacati, che l’anno scolastico inizi all’insegna degli scioperi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.