Fumata bianca per l’alberghiero Marconi: a Natale sgombera il Collegio Colombo

VIAREGGIO - Fumata bianca per l'alberghiero Marconi che lascia il Collegio Colombo. Lo sgombero è previsto durante le feste natalizie dopo le quali i 180 ragazzi delle nove classi dell'istituto saranno trasferite in altri istituti: sei al Carlo Piaggia e tre nella sede centrale del Marconi, in via Virgilio

-

Fumata bianca per l’alberghiero Marconi che lascia il Collegio Colombo. Lo sgombero è previsto durante le feste natalizie dopo le quali i 180 ragazzi delle nove classi dell’istituto saranno trasferite in altri istituti: sei al Carlo Piaggia e tre nella sede centrale del Marconi, in via Virgilio. Spazi al momento non utilizzati – spiega il preside dell’Alberghiero Lorenzo Isoppo, che non andranno a ridurre la dotazione didattica del Piaggia. Stiamo cercando anche di trasferire cucine e laboratori per non perdere queste attività. Siamo soddisfatti anche perché è stata scongiurata l’ipotesi dei continer così come la costruzione di moduli in muratura nel cortile. E’ quanto emerso oggi al vertice tra Provincia, comune e la presidenza dell’istituto. Nell’ultimo periodo la situazione era divenuta insostenibile e il maltempo aveva peggiorato ulteriormente la situazione. La forte pioggia aveva infatti provocato il cedimento di una parte del controsoffitto rendendo inagibili altre aule. Infine, la rottura del tubo principale dell’acqua ha causato allagamenti nel cortile. Intanto prende forma il collegio colombo del futuro perchè la provincia ha ottenuto i finanziamenti per due milioni e mezzo di euro, per la messa in sicurezza e la ristrutturazione dell’immobile.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.