Un tonico CGC Viareggio surclassa 8 a 3 il Monza e risale al terzo posto

HOCKEY A1 - Bella e netta vittoria dei bianconeri di Dolce che superano 8 a 3 il Roller Monza. Un successo che permette alle zebre di agganciare al terzo posto Valdagno e Breganze sconfitte rispettivamente da Vercelli e Lodi. Bene anche il Forte dei Marmi che espugna (2-1) la pista del temibile Follonica.

-

Con due grandi difese negli ultimi 15 minuti, Lodi e Forte si assicurano altri tre punti nella loro corsa solitaria in testa al campionato, certificando così i primi due posti della classifica. Ma non era iniziata bene la serata perchè tutte e due sono andate sotto per diversi minuti: due vittorie quindi di rimonta, sigillate dai gol di Querido e Burgaya e poi difese dalle due migliori retroguardie del campionato. La voragine è evidente col terzo posto (+9), dove ora si trovano ben tre formazioni, un po’ come gli addetti ai lavori  si aspettavano ad inizio campionato: Valdagno, Breganze e Viareggio. A pari punti 34 (classifica avulsa premierebbe ad oggi Valdagno ma manca lo scontro diretto col Viareggio martedì 19) ma con tre destini diversi in questa 24a giornata. Valdagno subisce un pesante KO a Vercelli per 5-1, mentre Breganze perde di misura col Lodi 4-3. A giovare dell’infrasettimanale è il Viareggio, superando 8-3 il Monza, sempre più lontano dalla zona playoff. Il Trissino, infatti raggiunge il Follonica in settima posizione ed ora lo scarto con i lombardi è di 6 punti, grazie alla vittoria contro il Thiene 5-3. Sempre più solitario in sesta piazza il Carispezia Sarzana, vincente 6-3 contro il Bassano, ora ultimo rimasto insieme a Sandrigo e Thiene a giocarsi la salvezza, visto che il Vercelli con l’inattesa vittoria contro Valdagno si è assicurato la matematica permanenza in prima serie. Lo Scandiano riesce a vincere nell’accesa sfida contro Sandrigo per 4-3 dopo esser stata in svantaggio per buona parte di gara.

Sabato tre derby, quattro se ci inseriamo il derby italiano in WS Europe Cup per l’accesso alla Final Four tra Valdagno e Viareggio: Lodi-Monza, Breganze-Trissino e l’ultima sfida per non rimanere ultimo Thiene-Sandrigo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.