Un viaggio tra i primati e la natura: il nuovo allestimento alla Certosa di Calci

CALCI - Una Galleria dei Primati completamente rinnovata attende da oggi tutti gli appassionati di storia naturale all'interno del monumentale Museo della Certosa di Calci.

-

La collezione primatologica, studiata e restaurata, è stata inaugurata nel pomeriggio di giovedì, alla vigilia del ponte pasquale, alla presenza dei curatori e studiosi dell’Università di Pisa che hanno illustrato le novità dell’allestimento.

Un lavoro durato mesi per mostrare al meglio l’enorme biodiversità dei primati in natura, la ricchezza degli ambienti naturali in cui vivono e la fragilità di questi delicati ecosistemi.

All’interno delle vetrine trovano spazio alcune specie particolarmente rare e a rischio critico di estinzione come il vari bianconero, il murichi settentrionale, l’aluatta bruna, il cinopiteco e il tamarino edipo. La seconda parte dell’allestimento accompagna il visitatore in un viaggio intorno al mondo,per scoprire gli ambienti naturali in cui vivono i primati e altri animali, ricostruiti in cinque grandi diorami. Le ricostruzioni ci riportano nelle foreste africane e sudamericane, negli ambienti naturali dell’India Sudorientale, fino a guidarci nella foreste spinose del Madagascar e in quelle purtroppo a rischio deforestazione del Sud-Est asiatico.

 

 

 

 

Barbuti

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.