Dieci anni dal 29 giugno: parte il mese della memoria

VIAREGGIO - E' venuto anche il Presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani a presentare gli eventi del "mese della memoria", gli appuntamenti che porteranno Viareggio fino al 29 giugno, nel decennale dall'incidente ferroviario del 2009.

-

Una presenza quella delle istituzioni, sempre più forte, dalla Regione al Governo, dopo la visita del Ministro Toninelli alla Casina dei Ricordi poche settimane fa, atteso anche per le celebrazioni. E con il Comune di Viareggio “sempre al fianco dei familiari”, come ha ricordato il vice sindaco Valter Alberici.

Il calendario di iniziative partirà il 29 maggio con le scuole in via Ponchielli, il 1° giugno la ciclopedalata e regata Livorno-Viareggio. Sarà lo sport il maggiore trait d’union: ciclopedalate, tornei di calcio, di tennis, di basket e calcetto femminile, tennis da tavolo, regate veliche. Il motoraduno Pulce e Scarburato, il Memorial Elena e Federico. Ma anche cultura con lo spettacolo di Teatro Rumore “32 a beautiful thing”. Per la sera del 29 si si studia un percorso diverso dal solito, che sarà ufficializzato nei prossimi giorni. Intanto sono state consegnati i riconoscimenti ai vincitori della borsa di studio bandita dall’associazione Il mondo che vorrei.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.