Cascio, la falciatura del grano nelle ore serali

MOLAZZANA - Era autunno inoltrato quando a Cascio di Molazzana nei pressi dell'antico borgo si era pensato bene di seminare alcune specie di grani antichi in terreni da anni non più coltivati. L'iniziativa era stata curata dalla locale associazione in condivisione con tutta la comunità.

-

Poi, come vediamo il grano è cresciuto fino alla maturazione completa, e, forse per la prima volta nella storia, si è consumata la falciatura del grano in notturna.

Quasi un centinaio le persone che hanno voluto portare il loro contributo alla iniziativa, falciando il grano così come lo si faceva un tempo: Andrea Talani -Sindaco di Molazzana

Tra coloro che hanno partecipato a questa originale iniziativa anche il parroco Fra Benedetto Matthie che ha voluto condividere con la sua comunità l’importante momento della raccolta del grano : Alessandro Bertolini Pres. ASR Cascio

infatti tra meno di un mese Cascio celebrerà il 50’ntesimo della sagra delle crisciolette, sagra che non solo ha permesso di far conoscere le bellezze del paese ma anche di poter fare interventi importanti a favore della comunità: il rifacimento delle scale della torre campanaria, la Canonica e tutta l’area che ospita le iniziative paesane, oltre a tanti altri interventi che saranno inaugurati il prossimo 20 luglio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.