La parata del sogno: 42 vetture e grandi campioni per 1000 km di solidarietà

CAMPORGIANO - Si è svolta a Puglianella di Camporgiano la terza edizione della Parata del sogno. La manifestazione ha trasformato il piccolo borgo garfagnino nella capitale della solidarietà legata al mondo del rally. Tanti piloti e meccanici hanno deciso di regalare emozioni ai meno fortunati dando l'opportunità a chiunque di salire a bordo di vetture da corsa.

-

 

Il ricavato della giornata è stata devoluto a favore dell’Associazione “Il Sogno” di Castelnuovo Garfagnana. L’iniziativa nata quasi per gioco da due appassionati rallisti Elisa e Giuseppe, si è trasformata in un vero e proprio evento dell’estate garfagnina. La manifestazione, frutto della collaborazione fra diverse associazioni e con la totale collaborazione dell’amministrazione comunale guidata da Francesco Pifferi, ha visto anche la presenza delle forze di polizia prima al mattino i carabinieri e nel pomeriggio la polizia di stato. Tra gli ospiti anche il pluricampione italiano paralimpico Stefano Gori che ha voluto provare l’emozione di salire su un’auto da corsa. 40 le vetture messe a disposizione per 250 PS e per un totale di quasi 1000 km percorsi. Spettacolari e sempre bellissime le vetture di qualche lustro fa come questa Stratos e quelle di oggi come la sKoda Fabia. All’iniziativa hanno aderito anche piloti che hanno fatto la storia del rallismo italiano: i pluricampioni italiani Cunico e Andreucci ma anche il plurivittorioso Paolo Lenci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.