Balneari, è ancora incubo Bolkestein

VERSILIA - Con il cambio di governo si ripresenta l’incognita sul futuro delle imprese balneari. Anche per la versilia, il quadro rimane complicato e incerto.

-

Nell’attesa che il nuovo Conte bis muova le prime mosse nel settore delle concessioni bealneari i vertici della Cna hanno voluto rinnovare il loro messaggio, a stagione concluso, alle forze politiche, ma anche all’intero comparto: unirsi per uscire definitivamente dalla bolkestein, per chiedere la conferma dell’estensione della proroga dei 15 anni e che venga presentato a bruxelles un progetto di riforma complessivo del demanio marittimo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.