Comics al via con Paperino ed il francobollo più grande del mondo

LUCCA - Il Lucca Comics & Games 2019 è iniziato con il maxi francobollo disegnato da Giorgio Cavazzano per lanciare la serie filatelica dedicata ai paperi Disney . All'Astra folla per Chewbecca di Star Wars, Teatro del Giglio esaurito per Hirohiko Araki, l'autore delle "Bizzarre avventure di JoJo".

-

Parte subito con un record l’edizione 2019 di Lucca Comics, quello per il francobollo più grande del mondo. E’ quello realizzato appositamente per la cerimonia inaugurale della manifestazione, svoltasi al Teatro del Giglio, da uno dei maestri del fumetto italiano, Giorgio Cavazzano, autore della nuova serie di francobolli dedicata al mondo dei paperi Disney e in particolare Paperino, del quale quest’anno si celebrano i primi 85 anni di vita.

I giudici del Guinnes hanno verificato ufficialmente le misure, oltre quattro metri quadrati, certificando il nuovo record mondiale. Gli otto francobolli della serie standard sono stati stampati in 300mila esemplari ciascuno. Un grande onoreper i Comics e per Cavazzano, che ha ricordato perchè tanta gente si identifica con il suo Paperino.

Dopo la cerimonia di apertura ha preso il via la manifestazione, che in 5 giorni prevede ben 3mila eventi. Tra i più affollati del primo giorno ci sono stati al cinema Astra la presentazione del nuovo film di Star Wars, “L’ascesa di Skywalker”, con la partecipazione di Joonas Suotamo l’attore finlandese, ex giocatore di basket, che impersona lo storico personaggio di Chewbecca. Suotamo ha dialogato e scherzato con il pubblico.

E ancora il Teatro del Giglio è stato preso d’assalto per il maestro giapponese Hirohiko Araki, l’autore delle “Bizzarre avventure di JoJo”, serie piena di riferimenti alla musica rock e al nostro paese, l’Italia, che ha venduto ben 100 milioni di copie solo in Giappone. Araki ha risposto alle domande dei fans italiani che hanno gremito il teatro in ogni ordine di posti.

Nelle strade e nelle piazze è andato in scena il consueto spettacolo dei cosplayer provenienti da tutta Italia, interpreti dei personaggi dei fumetti, dei cartoni animati, delle serie televisive ma anche dei film.

Giovedì secondo giorno della manifestazione, per il quale sono già stati venduti 30mila biglietti.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.