Deludente Basketball Club Lucca battuto nettamente dall’Etrusca

BASKET B - Prova sottotono del Basket Lucca che torna sconfitto (49-69) dalla sfida con l'Etrusca San Miniato nella prima giornata del campionato di serie B. Padroni di casa sempre avanti con la squadra ci Catalani costretta ad inseguire. Poi il crollo finale complice l'infortunìo di capitan Seba Vico. E domenica arriva la corazzata Fulgor Omegna.

-

 

Certamente non è andata come si sperava, il Basketball Club Lucca torna dalla trasferta sul campo dell’Etrusca San Miniato con le “pive nel sacco” con un pesante ed eloquente -20, decisamente troppi punti per come sono andate le cose. Che la partita sarebbe stata difficile e dura, lo si sapeva benissimo. I padroni di casa di coach Barsotti hanno condotto fin da subito gioco e punteggio con un vantaggio che oscillava tra i +6 e i +10, senza però, mai riuscire a scappare via.

Il match filava via così fino al 30° minuto col distacco di soli sei punti, quindi una contesa aperta e ancora tutta da giocare. Ma quando la sorte decide diversamente tutto salta. Una tripla di Tozzi per il +9, un tiro di Bartoli dalla distanza che avrebbe pareggiato immediatamente il conto, ma che purtroppo s’infrange sul ferro e subito dopo, ciliegina sulla torta, Sebastian Vico che in un incursione sotto canestro si accascia, lamentando un forte dolore alla schiena che lo costringe ad abbandonare il campo.

A quel punto saltano gli schemi e soprattutto la squadra perde lucidità, a pochi minuti dalla fine perdere il capitano (13 punti a referto), in una partita lottata e sofferta fin dal primo minuto è micidiale. L’Etrusca San Miniato che è pur sempre franchigia di tutto rispetto approfitta dello sbandamento della squadra di Catalani dilatando il vantaggio fino al 69-49 alla sirena finale. E domenica prossima al Palatagliate calerà la corazzata Fulgor Omegna, considerata una delle grandi favorite per la promozione in A2.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.