I commercianti non pagano, niente luci natalizie in via Fillungo

LUCCA - Quest'anno niente illuminazione natalizia in via Fillungo, la via più nota del centro storico di Lucca. Mentre nelle altre zone della città le luci a festa sono già pronte per essere accese.

-

Un vero e proprio paradosso, che si è verificato perché la maggioranza dei commercianti del Fillungo non ha voluto versare la somma necessaria per procedere con l’installazione delle luci. Già l’anno scorso c’erano state grosse difficoltà per approntare gli addobbi. Quest’anno c’è stata la clamorosa svolta: su 120 attività commerciali complessive del Fillungo ben 75  si sono rifiutate di versare la quota di 150 euro necessaria per dare il via ai lavori. Suscitando l’amarezza di Federico Lanza, titolare del negozio di calzature “Il Panda” e presidente provinciale di Federmoda Confcommercio.

Confcommercio e il Comune vorrebbero rendere noto l’elenco dei negozianti che avevano aderito all’iniziativa, affinchè i consumatori li premino, a discapito dei commercianti, o delle catene, che invece hanno di fatto impedito l’illuminazione. Una mossa però che potrebbe provocare ulteriori polemiche all’interno della categoria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.