La finale della Viareggio Cup allo Stadio dei Pini? Per il Sindaco l’ipotesi è concreta

VIAREGGIO - Il sindaco Giorgio del Ghingaro sulla relazione dell'ingegnere Mauro Sassu dell'Università di Pisa incaricato dal Comune per redigere una relazione e inerente la situazione dello stadio dei Pini chiuso per motivi di sicurezza dal giugno 2018. "E' positiva rispetto alle previsioni"

-

Nel corso dei sorteggi della 72a, edizione della Viareggio Cup che si sono tenuti nella sala di rappresentanza del comune di Viareggio il sindaco Giorgio del Ghingaro si è soffermato sulla relazione dell’ingegnere Mauro Sassu dell’Università di Pisa incaricato dal Comune per redigere una relazione e inerente la situazione dello stadio dei Pini chiuso per motivi di sicurezza dal giugno 2018. “E’ positiva rispetto alle previsioni – ha detto il sindaco – riguardo la tenuta strutturale, i soldi a disposizione ci sono per poter bandire la gara e la progettazione al più presto per affidare l’incarico dei lavori in modo da poter riaprire lo stadio. E’ in corso un’altra verifica suppletiva  dopo di che appena avremo il via libera potremo dare inizio ai lavori e finalmente riaprire lo stadio se questo avvenisse per la finale della Viareggio cup il 30 marzo sarebbe un fatto molto importante”. Ed a proposito del torneo organizzato dal Cgc Viareggio il sindaco ha detto che il Comune inserirà la manifestazione del Cgc tra quelle istituzionali come il Carnevale, il Festival Puccini e il Premio Viareggio. A breve inoltre potrebbero esserci anche delle novità positive per quanto riguarda l’affidamento del centro sportivo Vasco Zappelli al Varignano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.