Tirreno Ct e Balnearia rinviate di un mese per il coronavirus

CARRARA - Rinviate nei giorni dal 29 marzo al 1 aprile le fiere Tirreno C.T. e Balnearia, in programma questo fine settimana a Carrara Fiere. «Visto il veloce avvicendarsi di notizie circa il rischio di contagio da Corona Virus abbiamo ritenuto opportuno rinviare un evento così importante per numeri in segno di responsabilità e rispetto nei confronti dei nostri espositori e dei visitatori stessi».

-

Commenta così Paolo Caldana, l’amministratore delegato di Tirreno Trade, società che organizza l’evento. «Abbiamo anche individuato le nuove date contando in un ritorno alla normalità, dal 29 marzo al 1 aprile. Ci scusiamo intanto per il disagio procurato, anche se indipendente dalla nostra volontà”.

Tirreno C.T. è la fiera più longeva d’Italia, con quaranta edizioni, nel settore della ristorazione e dell’accoglienza in generale, coinvolgendo professionisti dal mondo dei ristoranti, bar, alberghi, pizzerie, gelaterie, pasticcerie. Balnearia è il salone professionale dell’outdoor design, benessere ed attrezzature balneari che fanno di Tirreno CT un unico grande evento di riferimento per il segmento dell’accoglienza, dalla ristorazione al wellness, dallo street food all’hotellerie per arrivare all’ospitalità in spiaggia. Tirreno C.T. e Balnearia sono organizzate da TirrenoTrade Srl con la collaborazione di enti regionali, provinciali e associazioni di categoria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.