Coronavirus, 19 contagi alla Rsa di Gallicano; morto un anziano

GALLICANO - Sono diciannove i contagi da Coronavirus accertati tra venerdì e sabato alla residenza sanitaria assistita Paoli Puccetti di Gallicano. E purtroppo c'è già una persona deceduta, un anziano di Borgo a Mozzano che era ospite della struttura.

-

La notizia della sua morte è stata riferita dal sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti. Tutto è iniziato venerdì mattina quando era stata rilevata la positività di un’ospite della struttura, una donna di Molazzana. Il tampone le era stato fatto non perchè presentasse dei sintomi ma perchè doveva essere sottoposta ad alcuni esami in ospedale. Una scoperta quasi casuale che ha fatto però scattare l’allarme. Sono stati quindi eseguiti i tamponi a tutti gli ospiti e gli operatori sanitari; tamponi risultati positivi per 12 ospiti, uno dei quali come già detto è purtroppo deceduto e per 7 operatori della struttura.

Adesso si sta decidendo come gestire la struttura, che potrebbe essere trasformata in Rsa Covid, con tutte le attrezzature necessarie, mentre gli anziani risultati non contagiati potrebbe rimanere nella rsa ma isolati dagli altri oppure potrebbero essere trasferiti in altro luogo.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.