Covid -19, muore l’ex dirigente Cna Alfredo Marchetti

LUCCA - Lutto nel mondo della politica e dell'artigianato per la scomparsa di Alfredo Marchetti, ex dirigente della Cna, Confederazione nazionale artigiani e protagonista per anni della vita politica versiliese.

-

Marchetti, conosciuto come “Fredy”, di Stiava, nel comune di Massarosa, è spirato all’età di 64 anni all’ospedale Versilia (e non a Cisanello come riferito in un primo momento), dove era stato ricoverato dopo essere stato contagiato da Coronovirus. L’annuncio della sua scomparsa è stato dato dal presidente della Cna, Andrea Giannecchini.

Marchetti era andato in pensione alla fine dello scorso anno ma era rimasto comunque in contatto con la Confederazione. Era molto conosciuto anche per la sua militanza politica nel Pci prima e poi nei Ds e attualmente nel  Pd. Lascia la moglie Maria Pina e i figli Alberto e Agnese, quest’ultima è stata anche assessore al Comune di Massarosa sotto l’amministrazione Mungai .

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.