Gli interventi per il commercio dell’Unione dei Comuni della Garfagnana

CASTELNUOVO - Incontro all'Unione dei Comuni con le categorie economiche, le organizzazioni sindacali e gli istituti di credito per un piano per fronteggiare l'emergenza relativa al lockdown

-

A quasi due mesi delle disposizioni che si sono susseguite dall’inizio della pandemia da parte della presidenza del Consiglio dei Ministri, il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchi, congiuntamente ai Sindaci dei Comuni componenti dell’ente, ha ritenuto opportuno attivare un dialogo costruttivo con i rappresentanti delle categorie economiche, organizzazioni sindacali e istituti di credito del territorio per fronteggiare le difficoltà che il territorio sta incontrando ed interpretare congiuntamente le iniziative predisposte a favore di cittadini e attività  varie  nel corso di questo periodo  da Regione Toscana e Stato.

Il primo incontro si è svolto presso la sala riunioni del CAV di Pieve Fosciana e del Soccorso Alpino e  speleologico – a Ortomurato, in Castelnuovo Garfagnana – e  ha visto la partecipazione  dei Sindaci di Pieve Fosciana  Angelini e  di Careggine Rossi; nel rispetto delle distanze di sicurezza, erano anche presenti i referenti di Cia, Coldiretti, Cgil, Cisl, Uil, Confcommercio, Confartigianato, Confesercenti, Confindustria toscana nord  e alcuni funzionari di banche e Istituti di credito che operano sul territorio. Nel corso dell’incontro diversi sono stati gli interventi in cui le varie componenti hanno evidenziato le esigenze e le necessità più impellenti delle relative categorie. All’incontro ha partecipato anche il Consigliere Regionale Stefano Baccelli

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.