Gesam Le Mura, dal Panathinaikos arriva l’ala americana Jewel Tunstull

BASKET - Tassello su tassello il roster della Gesam Le Mura Lucca sta assumendo sempre di più i contorni definitivi. La società lucchese ha annunciato l’ingaggio dell’ala americana Jewel Tunstull, 28 anni, proveniente dalla squadra greca del Panathinaikos.

-

Per lei si tratta di un ritorno nel massimo campionato italiano: cinque anni fa, infatti, la Tunstull disputò la sua prima stagione oltreoceano con la maglia della Techmania Battipaglia. La Pivot statunitense ha comunque girato mezzo mondo: ha giocato nei campionati di Ungheria, Francia, Libano, Polonia, Germania e infine Grecia, dove nell’ultima stagione è risultata una delle giocatrici più importanti nell’economia del blasonato team ateniese.
A Lucca la giocatrice americana promette di farsi valere sotto le plance e dispone di un buon tiro dalla media distanza.

Intanto due giocatrici hanno lasciato Lucca negli ultimi giorni. Valentina Bonasia ha firmato con Campobasso, squadra che al 99%  sarà ripescata in A1, mentre Alice Gregori è passata in A2 al San Giovanni Valdarno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.