La neopromossa Lucchese ricevuta in Provincia ed in Comune

LUCCA - Giornata di visite istituzionali per la Lucchese neopromossa in serie C. Dopo essere stata ricevuta dal presidente della Provincia Luca Menesini, una delegazione rossonera, capeggiata dal presidente Bruno Russo è stata ricevuta a palazzo Orsetti dal sindaco Alessandro Tambellini, insieme all'assessore Ragghianti e al presidente del consiglio comunale Battistini.

-

Oltre alla dirigenza rossonera c’erano anche tre protagonisti in campo della promozione: il capocannoniere Michel Cruciani, il centrale Matteo Nolè e Maikol Benassi, che hanno autografato una maglietta per il primo cittadino.

In sala degli Specchi Tambellini ha contraccambiato con un’opera di Antonio Possenti.

Il sindaco si è poi congratulato non solo con la squadra per l’impresa compiuta in questa annata particolare ma anche con la nuova dirigenza perchè, ha spiegato, è riuscita a ribaltare una situazione che una anno fa per il calcio a Lucca era disastrosa.

Tambellini ha poi ribadito l’appoggio dell’amministrazione comunale al progetto di rinnovamento dello stadio.

Il presidente rossonero Russo ha ringraziato il primo cittadino ed ha garantito massimo impegno anche in vista della prossima stagione agonistica.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.