Movida selvaggia: sanzionati due locali a Viareggio

VIAREGGIO - Due locali sono stati multati per mancato rispetto delle normative sul distanziamento sociale. Si tratta di un attività in piazza Shelley e din una in Passeggiata. Per tutti la multa è di 400 euro oltre al rischio di chiusura da 5 a 30 giorni. Stessa sorte la scorsa settimana per un bar di via Fratti.

-

La sanzione è scattata a seguito dei controlli eseguiti, in borghese, tra venerdì e sabato scorsi per verificare il rispetto del divieto di assembramento. Gli agenti all’interno dei locali hanno constatato la presenza di tavoli e sedie disposti e occupati senza alcun rispetto della distanza di sicurezza interpersonale e delle più elementari norme anti contagio. In un caso, dietro al bancone, chi somministrava le bevute era senza mascherina.

Come sempre l’esterno di questi ritrovi è caratterizzato dalla presenza di molti ragazzi in piedi, anche vicini gli uni agli altri. Tuttavia, «Al titolare viene contestato il fatto di mettere a disposizione un numero di sedie troppo consistente se rapportato agli spazi ridotti dei tavoli» spiega la Comandante della Polizia Municipale Iva Pagni «e di questo è direttamente responsabile».

I controlli della Polizia Municipale continueranno e saranno intensificati nei giorni di festa e nel prossimo fine settimana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.