Affetti collaterali: uno sguardo maschile sulla violenza di genere

VIAREGGIO - Scrivere di violenze perpetrate non è mai facile. Se poi queste brutalità sono reali e non frutto della fantasia dell’autore, diventa tutto molto più difficile. Giancarlo Iannella, funzionario dell'Inps a Viareggio, dopo avere ascoltato con attenzione 15 storie di donne violentate fisicamente o psicologicamente dal loro compagno, ha scritto un libro “Affetti Collaterali”.

-

Un viaggio doloroso e sincero nell’animo di donne che hanno deciso di raccontare il proprio incontro con la violenza. Le cronache dei nostri giorni sono piene di storie turpi, di adulti che diventano mostri, di abusi fisici e psicologici. Raccontare questi avvenimenti è un compito non certo facile, ma doveroso. Perché non si può spegnere il sorriso delle donne.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.