Teatro, arte e champagne: il sorprendente “cocktail” sulla spiaggia della Bussola

PIETRASANTA - Dall’incontro tra la Maison di Champagne Perriet-Jouët, fondata nel 1811, e l’artista Renato Raimo, è nata un’originale intesa artistica che si è manifestata venerdì sera sulla spiaggia della storica location della Bussola di Focette. 

-

È così che Leo Damiani, direttore generale Italia della Maison, incontra il Green_Thèatre di Raimo: un progetto artistico, storico e culturale ideato dall’attore, regista e autore toscano, il cui obiettivo è quello di portare l’arte dello spettacolo fuori dai dal tradizionale palcoscenico. Ed ecco la sfida: uno spettacolo teatrale in riva del mare, a piedi nudi dove tra spettatore e artisti resta soltanto un lembo di sabbia, forse neanche quello, sullo sfondo di un tramonto versiliano. Per la prima volta un green_theatre dal sapore marino e, al termine, i calici di champagne, in un “libiam” all’amore, quello vero.

“Spogliati nel Tempo” è il titolo dello spettacolo. Uno spettacolo teatrale-musicale, scritto a quattro mani da Renato Raimo e Isabella Turso, pianoforte. Rappresentato sia in Italia che all’estero, ha avuto il patrocinio Mibact nel 2018. Il tema della pièce  è proprio l’amore: una sobria riflessione su come è cambiato il modo di dire “TIAMO” da Mozart a whatsapp.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.