Viareggio: in diretta su Noi Tv il confronto tra i candidati sindaco

VIAREGGIO - Cinque candidati per guidare la città di Viareggio per i prossimi cinque anni. Gli aspiranti sindaco si confronteranno in diretta televisiva nel tradizionale duello elettorale promosso da Noi Tv in vista del voto amministrativo di domenica 20 e lunedì 21 settembre.

- 2

La data da segnare è quella di lunedì 7 settembre: alle 21 sul palco dell’auditorium Caruso di Torre del Lago, al Gran Teatro, saliranno per la prima volta tutti i candidati. In ordine alfabetico: Roberto Balatri (Viareggio a sinistra), Roberto Baccelli (M5S), Sandro Bonaceto (coalizione progressista Viareggio libera), Giorgio Del Ghingaro (sette liste civiche pù il Pd) e Barbara Paci (centrodestra e liste civiche).

Durante il confronto, organizzato in collaborazione con il quotidiano La Nazione, i candidati risponderanno alle stesse domande con identici tempi di risposta a coprire tutti i maggiori temi di attualità per dare agli elettori-telespettatori una panoramica completa in vista del voto.

Ci sarà come sempre il pubblico in sala, naturalmente contingentato fino ad un massimo di 150 persone per mantenere il distanziamento sociale. Chi volesse partecipare in platea può fare richiesta alla nostra redazione scrivendo a noitv@noitv.it. Altri  spazi saranno riservati allo staff dei candidati.

Il consueto impegno di Noi Tv, che da sempre ad ogni tornata elettorale promuove i confronti pubblici nei Comuni della provincia di Lucca chiamati al voto, prosegue anche con Occhio al sindaco: la consueta rubrica di approfondimento che ogni puntata presenta singolarmente un candidato sindaco. Le puntate saranno trasmesse nelle due settimane precedenti il voto.

Commenti

2


  1. Confronto che non dice nulla. Solo spettacolino.
    Le domande dovrebbero essere fatte da persone che chiedono su questioni scabrose e non su tutto quanto precostituito e melenso.

  2. Andrea Vassalle


    Non si è parlato di scuola e sanità (difesa del Versilia)…

    Aveva ragione Raffaello Petri, candidato sindaco di qualche lustro fa: “fanno tutto loro, sanno tutto loro, e allora io che parlo a ffa’???”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.