Il carro di Avanzini come scenografia di “Medea”

Il carro di Avanzini come scenografia di “Medea”

Redazione

di Redazione

VIAREGGIO - Una Medea particolare, un atto unico che comprende musica recitato e canto con il carro di Alessandro Avanzini a fare da straordinaria scenografia. La rappresentazione affidata a Chiara Muti, figlia del maestro Riccardo, sara' ospitata il 9 agosto alla cittadella del Carnevale di Viareggio.