E’ subito Parco Alpi Apuane nella prova regionale dei CDS di cross

E’ subito Parco Alpi Apuane nella prova regionale dei CDS di cross

Guido Casotti

di Guido Casotti

ATLETICA - Si è svolta a Sinalunga (in provincia di Siena) la prima prova regionale dei CDS di corsa campestre. In campo maschile conferma dello strapotere del GP Parco Alpi Apuane del presidente Graziano Poli che chiude saldamente al comando con 15 punti complessivi frutto della vittoria di Nicolò Bedini, del quinto posto di Francesco Nardone e del decimo di Alessio Terrasi.

 

Tripudio biancoverde e la soddisfazione della vittoria assoluta del nuovo arrivato, il trevigiano di Oderzo Nicolo’ Bedini oltre alle eccellenti prove di Francesco Nardone (anche lui al debutto con la nuova maglia e quinto assoluto al traguardo), e il decimo posto di Alessio Terrasi e la buona gara di tutti gli altri (Giorgio Scialabba, Giacomo Verona, Antonio Lollo, Emanuele Fadda, Andi Dibra, Stefano Bascherini, Carlo Pogliani, Nicolo’ Bandini, Andrea Marsili, Federico Giannini e Massimiliano Frandi) hanno permesso di ottenere un brillante risultato che vede il sodalizio apuano saldamente al comando nella classifica regionale seguito dal GS Orecchiella Garfagnana e dall’UP Policiano Arezzo. Quinta la Virtus Lucca a testimoniare il predominio delle squadre lucchesi a livello regionale e non solo. Virtus che brilla con la squadra femminile juniores e che grazie a Carolina Fraquelli (prima) e Giulia Orsi (seconda) si porta in testa alla classifica. E questo nonostante l’assenza per infortunio di Marina Senesi. Tra gli Allievi bene Sebastiano Simonetti terzo assoluto. In campo femminile spicca il successo della forte Mukasakindi del GS Orecchiella, squadra garfagnina al comando con il GS Lammari al sesto posto. La seconda e decisiva prova regionale dei CDS di cross si svolgerà domenica 12 febbraio sotto gli spalti delle mura urbane di Lucca. Prima però appuntamento internazionale per il GP Alpi Apuane il 5 febbraio sui prati di Castellon (Valencia), dove la societa’ del presidente Graziano Poli rappresenterà l’Italia nella Coppa di Campioni di corsa campestre in virtù del secondo posto ottenuto alla Festa del Cross 2022 di Trieste. La squadra è già fatta: in Spagna correranno: Bouamer, Brunier, Terrasi e Bedini. Conterà il piazzamento dei primi tre.