Lavoro intenso per Lucchese e Viareggio

CALCIO - Doppia seduta per rossoneri e bianconeri che preparano le sfide interne con Castenaso ed Avellino. Primi allenamenti anche per il neoacquisto della Lucchese Giovanni Conti che dovrebbe esordire al fianco di Aliboni.

-

24_10_12__lucchese.jpg

Mentre si avvicina il giorno del rientro di Cristian Brega, fuori ormai dalla trasferta di Borgo S.Lorenzo (era il 16 settembre), la Lucchese prosegue a ranghi quasi completi la preparazione in vista della gara interna con la rivelazione Atletico Castenaso. Sono rientrati in gruppo anche i giovani Mazzei e Giordano tanto che al di la’ del bomber l’unico ancora in infermeria rimane Lima. Da non trascurare pero’ che contro i bolognesi saranno fuori anche Redomi ed Angeli, entrambi squalificati per una giornata. In compenso rientrera’ capitan Aliboni. Sono anche le prime sgambate in rossonero del neoacquisto Giovanni Conti, centrocampista di 23 anni fortemente voluto dal DS Russo per arricchire un pacchetto mediano che come ha dimostrato la partita di Massa era piuttosto corto. Tra l’altro Conti e’ gia’ disponibile e chissa’ che Innocenti non decida di utilizzarlo subito al fianco di Aliboni. Lavora sodo anche il Viareggio nel clima ancora semiestivo del campo-scuola Del chiaro. La truppa si allena di buzzo buono agli ordini di Stefano Cuoghi ed il morale e’ decisamente buono ove si consideri l’eccellente avvio stagionale dei bianconeri secondi in campionato ed approdati al terzo turno di Coppa Italia. L’infermeria vede ancora tra gli ospiti Guerra oltre allo sfortunatissimo Veronese. Pizza sta meglio e dovrebbe recuperare per la sfida di domenica prossima con il blasonato Avellino. Si profila una gara vibrante tra le due squadre appaiate a quota 12 punti. La vincente del bigmatch potrebbe ritrovarsi domenica sera anche al comando qualora Latina e Frosinone avessero qualche intoppo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento