Il cantiere di via Ingrillini ripartirà fra poco

LUCCA - Un paio di mesi e poi i lavori al sottopasso di via Ingrillini, finalmente, ripartiranno. Ad annunciarlo è l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Lucca Francesca Pierotti.

-

ingrillini.jpg

La storia del cantiere di questa importante opera infrastrutturale, che risolverà molti problemi di traffico nella zona sud della città, è a dir poco travagliata.
Dopo l’inizio, nella primavera del 2009, qualche mese dopo Ferrovie fermò l’intervento per alcune problematiche emerse con la ditta che si era aggiudicata l’appalto. Adesso la situazione sembra essersi sbloccata.
“Ferrovie ci ha garantito che entro l’inizio del 2013 sarà incaricata una nuova ditta” ha annunciato l’assessore Pierotti. Nel frattempo il Comune ha stanziato circa 250.000 euro per mettere in sicurezza le vie direttamente interessate dall’apertura del sottopasso e garantire i collegamenti ciclabili e pedonali tra la zona sud di San Concordio e Mugnano e la parte nord di San Filippo, anche in vista dell’apertura del nuovo Ospedale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento