Imprenditori condannati per evasione delle accise

VIAREGGIO - Due imprenditori sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza e condannati con decreto penale per evasione delle accise sui carburanti.

-

04_12_guardia_di_finanza2.jpg

Secondo quanto accertato dalle fiamme gialle, i due avevano costituito una società per il noleggio di un mega yacht solo per usufruire dell’esenzione dal pagamento delle accise previsto per le imbarcazioni concesse a noleggio. Le indagini hanno permesso di recuperare le imposte evase, pari a circa 10.000 euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento