Pd Lucca: “Primarie anche per i parlamentari”

LUCCA - Dopo quelle organizzate per la scelta del candidato a premier, il Pd lucchese chiede al segretario regionale Manciulli che siano promosse le elezioni primarie anche per la scelta dei candidati a Camera e Senato.

-

Lo ha annunciato il segretario territoriale Patrizio Andreuccetti, spiegando che la direzione territorialie chiede primarie aperte a tutti gli elettori e senza deroghe per i candidati. Secondo Andreuccetti i tempi ristretti (le politiche dovrebbero tenersi a febbraio) non costituiscono una difficoltà insormontabile.
“Se c’è la volontà politica – ha detto il segretario – le difficoltà si superano”.
L’annuncio sulle primarie è stato dato in occasione della presentazione del bilancio economico delle primarie del 25 novembre e 2 dicembre. Dalle iscrizioni all’albo degli elettori il Comitato “Italia Bene Comune” della lucchesìa ha incassato circa 40mila euro. Tolte le spese, quasi 10mila euro, il resto viene in parte trasferito al Comitato nazionale, in parte destinato alle attività locali di Pd, Sel e Partito socialista. Abbiamo reso noto il bilancio – hanno detto i rappresentanti dei tre partiti – perchè vogliamo una politica limpida e trasparente in ogni suo passaggio”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento