Viareggio alla disfida col Barletta

CALCIO 1A DIV. - Delicata gara interna per i bianconeri che vogliono subito riscattare la pesante sconfitta di Perugia. Cuoghi recupera Pellegrini e Maltese ma cambia ancora in difesa. In attacco ballottaggio Giovinco-De Vena.

-

15_12_12__viareggio.jpg

Dopo il rovescio (1-4) del Curi di Perugia il Viareggio vuol tornare subito alla vittoria. Al Pini arriva un Barletta che finora non ha disputato una grande stagione e che e’ reduce dal bruciante 2-2 casalingo con la Carrarese. Cuoghi recupera due pedine importanti quali Maltese e Pellegrini e si accinge a varare il seguente schieramento: Gazzoli in porta; Carnesalini, Trocar e Tomas in difesa; Peverelli, Pizza (o Fiale), Maltese, Calamai e Pellegrini in mediana; Magnaghi e Giovinco (o De Vena) in attacco. Momenti di paura sabato mattina per la caduta di un pino sulla biglietteria lato gradinata dello stadio dei Pini dov’era in corso la vendita dei biglietti. Tre calciatori bianconeri, Gerevini, Tomas e De Vena, hanno rischiato di essere colpiti. Tra l’altro non e’ la prima volta che dei pini cadono nella zona adiacente l’impianto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento