Diverbio in strada, due pugni al rivale

LUCCA - La Squadra Mobile della Questura di Lucca ha denunciato un 37enne di Empoli per lesioni personali.

-

copia_di_copia_di_12_10_10_polizia_prostituzione217.jpg

Un paio di settimane fa, l’uomo, nel corso di un diverbio stradale lungo il viale San Concordio, era sceso dalla sua vettura e aveva tirato due pugni a un giovane per poi allontanarsi. Al termine delle indagini la polizia è risalita all’uomo che è stato denunciato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento